RICONOSCIMENTO COPRIWATER
Catalano Ceramica Dolomite Copriwater Copriwater Conca Ideal Standard Ideal Standard Ricambio copriwater Riconoscimento copriwater

Le serie ceramiche di successo e i loro imitatori. Per non sbagliare la scelta del copriwater vi aiuta #Sintesibagno

Come scegliere il copriwater senza sbagliare

Abbiamo scoperto in tanti post precedenti come la storia dell’arredobagno sia stata attraversata da serie di sanitari incredibilmente belle dal punto vista formale, campioni di vendite (best seller), innovative e capaci di tracciare nuove strade di design. Nel post: ”E poi arriva “Montebianco” Sanitari classici/anticati e i loro sedili wc” abbiamo visto come il sanitario di Pozzi Ginori serie MONTEBIANCO sia stato determinante a influenzare le forme sanitarie dallo stile classico retrò delle aziende concorrenti come: ALBANOLUTEZIALONDRA e PALLADIO. Nel Post: ”Serie Linda Ideal Standard è una forma primaria. Un copriwater formato da due linee rette parallele e due semicerchi” abbiamo scoperto la nuova forma di LINDA Ideal Standard e le tante serie a lei inspirate: LINEATUSCIAM2 e C52. Nei vari post sui sanitari best seller: “I sanitari bestseller di ogni casa ceramica. Utilizza il catalogo Sintesibagno per trovare il copriwater per questi modelli” abbiamo visto campioni di vendite spesso poi imitati: Ceramica Flaminia serie LINK, Pozzi Ginori serie EASY, Hatria ceramiche serie YOU&ME e ceramica Globo il sistema OPEN SPACE , ceramica Simas serie LFT Spazio, Cesame serie SINTESI, Dolomite serie CLODIA e Azzurra ceramica serie DIANA. e anche Vincenti serie ANTICA, Senesi PIENZA, Laufen MOBELLO e ARKE’ di Galassia. Oggi ci soffermeremo sui “finalisti” di ogni tipologia. Il campione (il riferimento da dove si è partiti formalmente) e lo sfidante più “agguerrito” (capace di magari battere il primo chiaramente non a livello temporale ma come vendite o notorietà del nome).


Serie Conca Ideal Standard Vs serie Clio ceramica Globo

Partiamo dall’icona delle serie ceramica di tutti i tempi: serie Conca Ideal Standard e il suo sfidante più forte, capace di conquistarsi nel tempo importanti quote di vendite nel mercato arredobagno: serie Clio ceramica Globo. Il vaso e il copriwater della casa ceramica Ideal Standard hanno lanciato così tante caratteristiche innovative che già tempo fa nel post: ”Il copriwater sedile wc CONCA. Scopri quale prodotto è perfetto per il vaso Ideal Standard (la versione definitiva)” le ben descritte: la forma rettangolare, il piano rialzato posteriore e la necessità del suo copriwater di avere cerniere inclinate a 45° e anche i paracolpi inclinati. Per non parlare delle famose colorazioni che ha lanciato sul mercato (per approfondire il discorso vi suggeriamo la lettura dei post: ”Sanitari colorati. Perché è difficile trovare il colore adatto“. Tutti i copriwater Conca, sia in legno rivestito, sia in termoindurente e in tutti i colori ufficiali: champagne, visone, kashmir, castoro, melograno, blu, azzurro, rosa, grigio,… li trovate nello store al seguente link [ apri LINK ]

Clio

Visto il successo incredibile che stava riscuotendo sul mercato la serie Conca molte aziende del settore concorrenti di Ideal Standard presero spunto dalla sua forma, almeno per i suoi tempi, modernissima e particolare e cercarono di fare concorrenza alla leggenda. Quasi tutte le azienda cominciarono a produrre un sanitario praticamente uguale nelle dimensioni al Conca. Di sicuro quella che più a battagliato con Conca è la serie Clio, prodotta da Ceramica Globo. L’azienda decise di richiamare la forma, ma fare una modifica all’interasse. Spesso sentiamo clienti che ci chiedono il copriwater Conca con interasse 18 cm. Non esiste! Ma c’è appunto il copriwater Clio della Globo che è un copriwater simile al Conca ma con un interasse specifico. Ecco i link alla sezione Globo nel nostro shop dove troverete facilmente i ricambi per il modello Clio! [ apri LINK ]


Serie Antalia Dolomite Vs serie Antea Gsi ceramica

Se i sanitari in stile inglese/retrò si sono così ampiamente diffusi il merito è di questa serie ceramica di Dolomite: Antalia. Nel Post su: “Sanitari Retrò Classici Stile Inglese e i loro copriwater (part 1)” l’abbiamo vista insieme ad altri sanitari in stile Classico/Retrò/Old England e abbiamo visto come sono simbolo di stile e classe nell’arredobagno: ELLADERETRO’ARCADE e MAGICA, Sono i sanitari che ricordano lo charme d’altri tempi e la bella epoque parigina. Principessa di questa categoria è di sicuro la serie Antalia di Dolomite, diventata leggenda negli anni ‘90, uscita di produzione pochi anni fa, ma ancora attuale e icona inconfondibile dello stile classico. Era disponibile la versione del vaso monoblocco con cassetta ceramica appoggiata sullo stesso e la versione con cassetta incassata nel muro. Il suo copriwater originale dalla caratteristica forma a 8 è chiaramente acquistabile nello store al seguente link [ apri LINK ]

Antea

Chi è stata la sua rivale più in forma? Secondo noi del team Sintesibagno, la vera rivale al trono di regina di questo stile è: Antea di Gsi ceramiche. Forma a 8 come Antalia di Dolomite, ma con una lavorazione a gradino nel piede del sanitario che la rende riconoscibile e anche più attuale a livello formale. Anche il fascione nella parte alta del corpo del sanitario è stato impreziosito da due leggeri gradini che ne alleggeriscono la presenza. E’ sempre disponibile il copriwater dedicato per questa serie e lo trovate al seguente link [ apri LINK ]


Serie Zero 54 ceramica Catalano Vs serie AXA One Axa ceramiche

E’ la serie di ceramica Catalano che ha dato inizio al glorioso progetto Zero della casa ceramica del Viterbese. Primo rappresentante della categoria sanitari con gradino posteriore che abbiamo visto bene nel post: ”Sanitari e copriwater particolari: i vasi con gradino posteriore (ad angolo e inclinato)”. Con questa serie la casa ceramica si fece conoscere a livello internazionale e fu molto apprezzata dai progettisti e il grande pubblico. I copriwater per questo modello non vanno bene per tutte le altre versioni di Zero. Al di là delle dimensioni la discriminante nel sedile wc è l’interasse che in questa versione misura 18 cm. Questa versione Zero è da tempo fuori produzione, nello store è comunque disponibile la versione in termoindurente avvolgente al seguente link [ apri LINK ] e una versione dedicata in legno rivestito poliestere al seguente link [ apri LINK ]

Axa One

Dovevano passare parecchi anni dalla presentazione di Zero 54 per trovare un degno concorrente stilistico nella sua categoria. Secondo noi ci è riuscita Axa con la serie Axa One. Forme più morbide e attuali ne fanno un sanitario modernissimo sempre chiaramente con la particolarità del gradino posteriore. Quel piccolo rialzo posteriore (che vale anche per il sanitario Catalano) impreziosisce la forma tipica di questo tipo di sanitari e soprattutto impedisce alle impurità tipiche dei wc di arrivare verso il muro e “ristagnare” lì facilitandone la pulizia! Axa One è bello e utile! Ulteriore pregio estetico generato dal gradino è che una volta montato il copriwater, la parte superiore dello stesso sarà perfettamente allineato al gradino stesso, creando un piano continuo molto raffinato. Su questo vaso consigliamo l’utilizzo del copriwater originale (anche se comunque nello store è disponibile una replica più economica) prima di tutto per avere una resa estetica perfetta, in secondo luogo perché il vaso stesso rientra nella categoria interassi speciali con ben 24,5/25 cm. Il copriwater originale lo trovate nello store Sintesibagno al seguente link [ apri LINK ]


Oggi abbiamo cominciato a vedere coppie di sanitari e i loro copriwater che sono in concorrenza una con l’altra sul mercato dell’arredobagno. Magari avete riconosciuto il produttore del vostro vaso e siete in grado di acquistare il copriwater giusto e preciso per il wc senza sbagliare. Se comunque avete lo stesso il dubbio su quale copriwater cercare per il vostro wc che avete in bagno vi suggeriamo di inviarci una mail a info@sintesibagno.it o un messaggio WhatsApp al numero 3341288978 con due immagini del vostro sanitario e poche misure e saremo in grado di aiutarvi nella scelta. Qui il video su come procedere nella ricerca del copriwater:

Il team Sintesibagno vi aiuta a cercare il copriwater corretto

FONTE https://www.sintesibagno.shop/it/blog/dettaglio-notizia?a=le-serie-ceramiche-di-successo-e-i-loro-imitatori-per-non-sbagliare-la-scelta-del-copriwater-vi-aiuta-sintesibagno-part-1

SINTESIBAGNO.SHOP

About the author

ArredobagnoNews