RICONOSCIMENTO COPRIWATER
Ceramica Dolomite Copriwater Ideal Standard Ricambio copriwater Riconoscimento copriwater SintesiBagno

Sanitari anni ‘80 e ‘90. Trovare il copriwater.

Siamo nel periodo d’oro del mercato arredobagno. Sono anni di grandi numeri e nuove costruzioni. In questo periodo si affermano serie di sanitari che troviamo in tantissimi bagni ancora oggi. Sono numeri di vendita da capogiro per il mercato italiano. Ogni azienda ceramica propose una serie che possiamo chiamare da capitolato. La chiamiamo così perchè i progettisti e gli architetti dei grandi edifici del periodo quando redigevano il progetto inserivano nei dettagli tecnici i loro nomi. Troviamo qui nomi che sono diventati di uso comune anche ai non addetti del settore: serie TESI di Ideal Standard, serie SINTESI di Cesame, serie CLODIA di Dolomite, serie LUCE di Catalano, serie FANTASIA di Pozzi Ginori.

Serie TESI Ideal Standard

Secondo noi questo sanitario di Ideal Standard (ad eccezione forse di CONCA) è stato il sanitario più venduto di tutti i tempi: TESI. Ne abbiamo già parlato nel post:”Copriwater e sanitari Ideal Standard vecchi modelli (part 1)” leggibile QUI Lo troviamo in tantissimi bagni delle nostre case. Negli anni ‘80 e ‘90 non c’era cantiere importante che non lo avesse in capitolato. Il suo successo era sicuramente dovuto alla sua forma molto originale. I suoi progettisti sono partiti da una forma rettangolare e l’hanno ammorbidita negli angoli con curve piene e morbide. Una forma da guardare e utilizzare molto confortevole. Tutti i copriwater per sanitari Tesi li trovate nello store, compresa la colorazione bianco Ideal Standard (che vi abbiamo spiegato in questo post) e le versioni colorate champagne, visone, azzurro susurrato, blu fondale, grigio susurrato, al seguente link [ APRI LINK ]

Serie SINTESI Cesame

E’ la serie di sanitari con cui Cesame sfidò le grandi aziende del settore (suggeriamo qs LINK per approfondire l’argomento): SINTESI (anche il nome era un chiaro richiamo a TESI ndr)

Il suo piano inclinato superiore è riconoscibilissimo e ci ha portato a scriverne in un post: “I sanitari con piano inclinato e i loro copriwater con paracolpi sagomati” leggibile QUI, abbiamo visto che c’è sempre un inzio alle particolarità delle cose. SINTESI può essere definito il primo prodotto fatto con questa caratteristica o il primo da avere un successo tale da venire identificato come esempio di categoria.

Con questo sanitario l’azienda siciliana arrivò a conquistare quote di mercato degne dei grandi produttori dell’epoca: Ideal Standard e Dolomite.

Questa serie di sanitari venne prodotta oltre che in bianco in diversi colori, i principali sono sicuramente: ambra/champagne, visone/bahama e il leggendario daino (per un approfondimento sui colori Cesame vi consigliamo questo articolo – apri ARTICOLO). Tutti i copriwater originali e le versioni dedicate li trovate nello store Sintesibagno al seguente link [ apri LINK ]

 

Serie CLODIA Dolomite

Con questa serie disegnata da Antonio Bullo, ceramica Dolomite sfida le serie di successo del periodo: Serie Sintesi Cesame e serie Tesi Ideal Standard. La particolarità di Clodia è il piano superiore con il gradino, ne abbiamo parlato in un post dove spieghiamo l’importanza di un copriwater con i gommini paracolpi a gradino/sagomati [ apri LINK ].

 

Abbiamo realizzato anche un video per farvi vedere bene il vaso Clodia e il suo copriwater (il sedile originale lo trovate nello store al seguente link [ apri LINK ]).

Serie LUCE ceramica Catalano

Secondo noi la serie con cui si impose al grande pubblico ceramica Catalano è questa, si chiamava LUCE. Una forma semplice e morbida. Dimensionalmente centrata. Sono disponibili entrambi i copriwater, sia la versione in termoindurente con coperchio avvolgente (la trovate QUI), sia la versione in legno rivestito in poliestere bianco (la trovate QUI)
Al copriwater LUCE Catalano abbiamo anche dedicato un video:

Serie FANTASIA Pozzi Ginori

L’azienda qualche anno fa ha presentato la nuova versione di questo sanitario rivoluzionandone la forma e facendolo entrare nella categoria forme squadrate.

La prima versione che qui vedete in foto di FANTASIA era molto tondeggiante e caratteristica molto apprezzata dal punto di vista formale era la leggerissima inclinazione in avanti che gli davano il piede e il copro del sanitario. Il suo copriwater nella versione più ricercata in termoindurente lo trovate nello store al seguente LINK (Clik QUI)

 

Abbiamo visto alcune delle serie di sanitari e i loro copriwater che andavano per la maggiore negli anni ‘80 e ‘90. Se avete in bagno sanitari installati in quegl’anni forse avete riconosciuto qualcuno di qs wc. Se non è così o comunque avete dei dubbi su quale sedile wc ordinare basterà inviarci una mail a info@sintesibagno.it o un messaggio WhatsApp al numero 3341288978 con due immagini del vostro sanitario e poche misure e saremo in grado di aiutarvi nella scelta e a trovare il sedile wc che vaete bisogno. Qui il video su come procedere nella ricerca del copriwater:

Fonte: https://www.sintesibagno.shop/it/blog/dettaglio-notizia?a=sanitari-anni-80-e-90-trovare-il-copriwater

SINTESIBAGNO.SHOP

About the author

ArredobagnoNews