RICONOSCIMENTO COPRIWATER
Copriwater Copriwater Conca Ideal Standard Riconoscimento copriwater

Sanitari forme rettangolari e i loro copriwater. Oggi è più facile individuare il sedile wc?

Nella storia dell’arredobagno la diffusione dei sanitari con forme rettangolari/quadrate in modo massiccio è un fatto abbastanza recente. Sono sempre stati il simbolo della modernità e del design che cercava di uscire dalle classiche forme ovali e rotonde. Ogni volta che le case ceramiche più importanti (Ideal standard, Dolomite, Flaminia, Catalano, Globo,….) presentavano questi modelli, il grande pubblico li apprezzava alla grande e ne decretava il successo di vendita.

Quale possiamo considerare il prodotto ZERO, da dove è iniziato questo trend? Icona indiscussa di questo successo incredibile e ineguagliabile come pezzi venduti sul mercato è sicuramente: la SERIE CONCA di Ideal STANDARD

Vaso a terra serie CONCA Ideal standard
Vaso a terra serie CONCA Ideal standard
Una vera e propria leggenda nel mondo arredobagno. La sua forma rettangolare e il piano rialzato posteriore sono riconoscibili a tutti, anche a chi non è del mestiere.
Ancora oggi è regolarmente venduta nella colorazione bianco europeo.
Il suo picco di vendite lo ha comunque avuto negli anni 80 e 90, dove i designers della Ideal Standard hanno inventato una serie di colorazioni che spesso ci capita di trovare entrando in bagni di amici e parenti realizzati in quegl’anni.

Colori come lo champagne, il visone, il Kashmir, il Castoro, il Melograno, l’Azzurro sussurato, il Rosa sussurato, il Verde Felce, il Mirtillo,… sono diventati colori di moda grazie alle serie Conca.

 

Nello store Sintesibagno.shop troverete tutti i copriwater per vaso CONCA in tutti i colori, in tutti i materiali (anche i termoindurenti avvolgenti) e in tutte le fasce di prezzo. Il LINK per accedere è QUI.

Il grande successo di vendita della serie Conca porta spesso i clienti sia privati che professionali a confondere questo modello con vasi presenti nei bagni ed ad acquistare il copriwater sbagliato. La frase: “mi avevano detto che è sicuramente Conca” la sentiamo spesso dopo un acquisto affrettato, basato principalmente sulla somiglianza della forma (appunto rettangolare) o dei colori. Vediamo dove si incorre spesso nell’errore e quali sono le due serie più spesso scambiate per il vaso Ideal Standard.

Sanitari Velara Ideal Standard

Vaso Velara colore Visone Ideal Standard

Dimensioni simili, prodotta negli stessi colori, forma rettangolare ed ecco come è facile sbagliare.

La serie Velara fu proposta da Ideal Standard circa 10 anni prima della serie Conca. Ebbe un discreto successo sul mercato, non certo paragonabile alla leggenda, è comunque ancora presente in tanti bagni italiani. I clienti che cercano il copriwater adatto a qs sanitario, entrano nel nostro sito, vanno nella sezione sedili wc ideal Standard, non si ricordano il nome del vaso (giustamente sono passati parecchi anni da quando avevano rifatto il bagno) cominciano a sfogliare le pagine, vedono il Conca nei sui colori e….sì è lui, compriamolo! Purtroppo ricevuto il pacco a casa, provano a installarlo e si accorgono che le cerniere non vanno bene. Proprio così, il Conca monta cerniere con inclinazione a 45° per incastrarsi perfettamente nel rialzo che ha nella parte posteriore (vedi foto del vaso Conca a inizio di questo articolo), mentre il Velara le cerniere sono standard adatte a un piano perfettamente dritto. Se avete dubbi mandate tramite mail o WhatsAPP 3341288978 al nostro staff delle foto del vaso che valuterà se è Conca o Velara per l’acquisto corretto del copriwater. Se siete certi di avere un vaso Velara nel vostro bagno e cercate il suo copriwater lo trovate al seguente link in tutti i colori (CLIK QUI)

Sanitari serie CLIO Globo

Vaso serie CLIO Globo
Vaso serie CLIO Globo

Visto il successo incredibile che stava riscuotendo sul mercato la serie Conca molte aziende del settore ceramico concorrenti di Ideal Standard presero spunto dalla sua forma, almeno per i suoi tempi, modernissima e particolare e cercarono di fare concorrenza alla leggenda.

Quasi tutte le azienda cominciarono a produrre un sanitario praticamente uguale nelle dimensioni al Conca.

Una di queste aziende, nello specifico la ceramica Globo, decise di richiamare la forma, ma fare una modifica all’interasse. Spesso sentiamo clienti che ci chiedono il copriwater Conca con interasse 18 cm. Non esiste, ma c’è appunto il copriwater CLIO della Globo che è un copriwater simile al Conca ma con un interasse specifico. Al seguente link troverete il copriwater bianco (CLIK QUI) e al seguente il copriwater colore champagne (CLIK QUI)

Sanitari serie EBLA Dolomite

vaso-ebla_J0491000 sintesibagno

Nel periodo di massimo splendore della serie Conca e dei suoi concorrenti la casa ceramica Dolomite presenta sul mercato un serie futuristica: serie EBLA.

Ottiene giustamente un grande successo, la parte superiore è il primo esempio di rettangolo con angoli quasi a 90°, ma anche il corpo stesso è fatto con tagli geometrici marcatamente squadrati e puliti. Un vaso futuristico.

Sanitari rettangolari con angoli arrotondati e i loro copriwater: Flaminia Terra e Space Stone Globo

Sanitari serie TERRA ceramica Flaminia

Siamo agli inizi degli anni 2000, è un momento di grande fermento nel settore arredobagno. Tante aziende del settore vogliono scalzare Ideal Standard e Dolomite dal trono della loro supremazia nel mercato. Le case ceramiche del distretto di Civita Castellana capiscono che il pubblico cerca nuove forme ed in bagno entra il design e i grandi designer.

Una delle aziende che meglio interpreta il trend del momento è sicuramente Ceramica Flaminia che presenta una dopo l’altra delle serie ceramiche che diventano tutte dei best-seller (vedi LINK, SPIN) e tra queste troviamo TERRA. Con questa seria l’azienda colpisce ancora e centra un altro successo di vendite e apre una nuova strada alle forme ceramiche. La forma superiore del vaso, appunto rettangolare con angoli leggermente arrotonadati e il suo cambio di profondità verso il pavimento la rendono unica in quel momento. E’ comunque ancora bellissima oggi dopo quasi vent’anni dalla sua presentazione. Il suo copriwater originale in temoindurente (in questo periodo prendono piede i copriwater in plastica termoindurente avvolgente, nelle versioni con cerniere standard e rallentate soft-close) lo trovate al seguente LINK (Clik QUI)
Sanitari sospesi SPACE STONE Ceramica Globo

Come succede in tutti i settori (nel settore automobilistico una casa ha inventato il SUV, le altre per seguirne il successo hanno fatto le loro proposte interpretandole con il loro stile) il successo della forma TERRA porta altre aziende, soprattutto del distretto ceramico di Civita Castellana, a sviluppare e certe volte anche a migliorare l’idea iniziale.

E’ il caso della serie STONE di ceramica GLOBO. Partendo da l’idea iniziale sviluppa la serie che inizialmente era solo nella versione a pavimento e ne propone una anche sospesa. Ma novità principale è sicuramente la doppia profondità dalla parete per i sanitari: c’è infatti la versione da 54 cm e una versione ridotta da 45 cm. Stesso DNA della forma ma riduzione degli ingombri. Un sogno per gli architetti, che mantenedo il filo stilistico possono inserire gli stessi elementi in spazi molto più piccoli (vedi secondi bagni). Al seguente link trovate le due versioni orginali dei copriwater Globo CLIK QUI.

Sanitari completamente squadrati | rettangolari con angoli calibrati a 90°. Il punto di arrivo finale della maestria artigianale italiana. Servono copriwater originali realizzati milletricamente.

Ed eccoci alla, almeno nella categoria sanitari rettangolari, perfezione della forma. Come dicevo il punto di arrivo del design che cerca di realizzare un prodotto che parlando della categoria che ne fa parte venga sempre menzionato. E’ proprio così, nel settore arredobagno, quando si parla di sanitari squadrati/rettangolari il punto di riferimento è questa serie prodotta da Simas. Non poteva che chiamarsi FROZEN.

Vaso e bidet serie Frozen Siams

Mi ricordo ancora il momento in cui fu presentata agli addetti ai lavori, lasciò tutti a bocca aperta! Era il tipico prodotto di cui ti innamoravi perdutamente al primo sguardo o la consideravi solo una provocazione di qualche creativo del design. Sta di fatto che anche solo uno sguardo dovevi per forza concederglielo. In termini di vendita ha avuto un discreto successo. Non un best seller, ma ciò dovuto solo all’elevato costo degli elementi ampiamente giustificato visto i costi produttivi, ma non abbordabile a tutti. I copriwater originali per questo sanitario, sia la prima versione in legno rivestito bianco, sia la versione in termoindurente avvolgente (disponibile anche la vesrione con cerniere slow motion) li trovate al seguente LINK (Clik QUI)

 

Vaso e bidet sospesi VERSO ceramica Catalano

Unica degna rivale alla perfezione del sanitario Simas è stata VERSO di ceramica Catalano.

Disponibile però solo nella versione sospesa e non a terra. Come stile meno imponenza geometrica e linee più leggere.
Anche di questo sanitario è disponibile il copriwater ORIGINALE nello store Sintesibagno al seguente LINK (Clik QUI).
Vaso OUTLINE Althea colore nero lucido coon decori

Sempre di quel periodo (inizi anni 2000) ci piace ricordare anche una serie di ALTHEA: si chiamava OUTLINE.

Forma rigorosamente rettangolare, ma qui l’elemento forte era lo svuotamento della parte centrale del corpo del sanitario. lasciando a vista il sifone del vaso e quello del bidet, senza contare anche i colori e i decori presentati dall’azienda.

Quali sono le serie rettangolari oggi vendute negli show room di arredobagno?

Sanitari Pozzi Ginori METRICA

Diciamo che negli anni le case ceramiche sono arrivate a presentare quasi tutto e risulta difficile proporre novità.

Ecco perchè abbiamo scelto la serie METRICA della Pozzi Ginori come giusta sintesi di tutto quello che era venuto positivamente prima di lei. E’ una serie di sanitari che raccoglie elementi da ognuna di quelle che l’hanno preceduta.

Pensiamo che per qualche tempo possa reggere il testimone della novità. Almeno fino a quando una qualsiasi delle nostre grandi aziende italiane non tiri fuori dal cilindro un’idea che faccia di colpo diventare “vecchio” tutto quello venuto in precedenza!

I suoi copriwater ORIGINALI nella variante normale e con cerniera rallentata li trovate al seguente LINK (Clik QUI)

 

E se non sapete quale modello di sedile wc vi serve? A questo punto suggeriamo di utilizzare il ns servizio di ricerca copriwater, sistema già usato da quasi centomila clienti e ben spiegato in questo video:

SINTESIBAGNO.SHOP

About the author

ArredobagnoNews