RICONOSCIMENTO COPRIWATER
EVENTI FOCUS ON

I bagni moderni aumentano il valore dell’immobile

Cresce l’importanza della stanza da bagno nel considerare l’acquisto di una casa.

Il produttori tedeschi di Blue Responsibility protagonisti della modernizzazione del bagno in modo sostenibile.

La mancanza di luce solare, rubinetterie obsolete, ceramiche e piastrelle sono ai primi posti della lista di caratteristiche negative che rendono un bagno inadeguato. Altrettanto poco amati sono le soglie e gli spigoli alti. La tendenza nella ristrutturazione del bagno evidenzia un chiaro ritorno alla natura: “I consumatori attribuiscono sempre più importanza ai prodotti sostenibili”, spiega Wolfgang Burchard di Blue Responsibility. Questo sviluppo si riflette anche nel design. Infatti è aumentata la richiesta di materiali naturali come legno o pietra naturale, caldi al tatto.

Ora è più semplice una suddivisione moderna degli spazi

Spesso la pianta del bagno rappresenta una sfida per la modernizzazione e pone veri e propri limiti ai desideri personali. Con sistemi pre-murali o di mobili intelligenti è quindi possibile ottenere una configurazione degli interni totalmente nuova. “Grazie a parti pre-murali a mezza altezza si possono creare ad esempio superfici di appoggio supplementari. Gli angoli possono essere utilizzati in modo ideale e i sistemi pre-murali possono addirittura fungere da divisori di spazi”, spiega Veit Szpak di Mepa.

Più sostenibilità in bagno

Una modernizzazione offre sempre anche l’opportunità di organizzare il proprio bagno in modo più sostenibile, sia con moderne soluzioni di risparmio idrico ed energetico, sia con materiali riciclabili o con l’eliminazione di ostacoli quali soglie e bordi.

Flusso d’acqua con moderazione

Le ceramiche e le rubinetterie modernizzate non soddisfano soltanto le esigenze estetiche ma contribuiscono anche a tutelare l’ambiente e a preservare le finanze domestiche. Ad esempio tra le moderne rubinetterie da lavabo, alcuni modelli di Dornbracht hanno una portata di soli 3,9 litri d’acqua al minuto. Ideal Standard con il suo meccanismo ECO-Stop permette di limitare manualmente la quantità d’acqua durante la doccia a cinque litri al minuto. Nel caso dei sistemi da incasso, come quelli offerti da Ideal Standard o Kludi, le rubinetterie possono essere sostituite in un secondo momento senza produrre detriti.

La modernizzazione del bagno è un investimento nel futuro

La modernizzazione del bagno rappresenta anche una misura finanziaria durevole, spiega Veit Szpak di Mepa: “Se si vuole affittare o vendere una casa o una proprietà d’abitazione, un bagno moderno aumenta il prezzo di vendita o di affitto.” Anche Wolfgang Burchard di Blue Responsibility è consapevole del fatto che “La stanza da bagno è il biglietto da visita della casa e dovrebbe ricevere sempre l’attenzione che si merita. Infatti un bagno moderno contribuisce in egual misura alla sostenibilità ecologica, economica e sociale.”

SINTESIBAGNO.SHOP

About the author

ArredobagnoNews