La convenienza delle rubinetterie Made in Italy

Vi è mai capitato di non riuscere a miscelare in maniara precisa l’acqua di una rubinetteria del bagno o del lavello in cucina? Lo spostamento della leva di pochi millimetri riscalda troppo l’acqua oppure lo raffredda e non si riesce a misurare la temperatura con precisione! Ecco! State quasi certi che state manipolando un miscelatore del genere “Made in China” o comunque un prodotto che vi ha allettato per il prezzo estremamente basso! Il cuore nascosto di un miscelatore è la sua cartuccia racchiusa all’interno che permette la corretta miscelazione dei flussi, se la cartuccia e costruita alla buona, al risparmio, è chiaro che – in primo luogo – ci saranno difficoltà a mettere bene insieme acqua calda e acqua fredda! Ma questo alla fine non è nemmeno il problema principale! Le cartucce dei miscelatori sono ovviamente soggetto a degrado e rotture! Dovete quindi essere sicuri di trovare il pezzo di ricambio per non dover poi sostituie in toto il rubinetto! Per le rubinetterie Made in Italy ciò è quasi del tutto certo, lo è anche per quelle “Made in China”?

Ecco online un catalogo con molte e diversificate proposte di rubinetterie Made in Italy, 100% Made in Italy… date un occhiata prima di decidere esclusivamente in base alla convenienza economica, la qualità costruttiva e la possibilità di trovare ricambi in futuro sono ancora importanti!

Ecco il link al catalog delle delle rubinetterie 100% Made in Italy: apri LINK

La convenienza delle rubinetterie Made in Italy