AZIENDE Simas

LE MAGNIFICHE SETTE DI SIMAS CONQUISTANO LA FRANCIA

Dall’artistica Bohemien all’extra small di Degradè, dalla new economy di E-Line alla poliedricità di Flow, dalla pulizia di LFT-Spazio alla praticità di Quasar, sino al nuovo classico di Lante.

Le sette collezioni “d’autore” presentate da Simas a IDEO BAIN (Paris Nord Villepinte 4-8 novembre 2013, in contemporanea con Batimat ed Interclima) hanno conquistato i visitatori della manifestazione francese: 353.632 operatori, dei quali il 19% esteri.

Un successo, quello di Simas a Parigi a testimonianza della validità delle scelte di un’azienda ogni giorno in prima linea, sempre sul pezzo in un mercato dove occorre essere strateghi veloci e dove è necessario essere pronti a cogliere i segnali, anche quelli più deboli, provenienti anche dalle piazze estere. E qui, più che mai, forti dell’orgoglio di produrre 100% made in Italy. Non è un caso infatti che Simas sia stata fra le prime del settore a ottenere, nel 2011, la licenza d’uso del marchio Ceramics of Italy. Un marchio promosso da Confindustria Ceramica e legato a requisiti severi che valorizza il patrimonio storico, culturale e produttivo della tradizione ceramica italiana, suggello di garanzia per l’intera produzione di Simas. Tutto in questa azienda è infatti rigorosamente lavorato con processo interno: dai calchi in gesso al colaggio e verniciatura ai tunnel di cottura al sistema di codice a barre, con un percorso che va dalla logistica interna fino alla distribuzione. Grande lavoro di squadra, distributori fidelizzati e puntuale assistenza in fase di prevendita e post vendita, l’azienda è certificata con il sistema qualità aziendale UNI ISO 9001 – 2008 e ambientale UNI-ISO 14001-2004.

Sinonimo di vitalità e attivismo da sempre, a partire da chi ci lavora, Simas vanta un ‘catalogo prodotti’ di vasto respiro, che riesce a coprire le esigenze più differenti, mantenendo sempre la stessa eccellente qualità. Una storia di alta artigianalità e di grande maestria, in perfetta simbiosi con le espressioni del design nello spazio e nel tempo, che conquista gli stranieri. Con i suoi progetti di architettura per il bagno, in occasione della piattaforma fieristica francese rivolta a un panorama completo di operatori del ‘settore costruzioni’, Simas ha sviluppato contatti interessanti soprattutto per i mercati magrebino, svizzero e, naturalmente, francese.

About the author

ArredobagnoNews