FLUID di CIELO, novità firmata dall’arch. Marco Piva, che verrà presentata al prossimo Cersaie

Dalla prestigiosa collaborazione tra CIELO e Marco Piva nasce Fluid, esaltazione della migliore tradizione ceramica italiana.

CIELO realtà produttiva di eccellenza in cui il recupero della tradizione manifatturiera italiana, unito alla più avanzata ricerca tecnologica, dà vita a collezioni di design per il bagno contemporaneo che racchiudono in sé l’unicità del fatto a mano – presenta Fluid, la nuova collezione di elementi in ceramica per l’ambiente bagno, frutto della collaborazione con il noto architetto e designer Marco Piva.

Alla base del progetto, il tema della fluidità ispirato al movimento e la natura stessa dell’acqua che, attraverso la plasticità della ceramica, conferisce alle forme una valenza scultorea dove la luce si riflette sulla continuità della superficie.

E’ lo stesso designer a raccontare l’identità della nuova collezione: La fluidità consente di descrivere le forme lavorando con
 la luce e le sue riflessioni. Ho sempre immaginato l’area relativa all’acqua come un’area che ha di per sé una forte connotazione fluida, dinamica”.

La firma di Marco Piva unita al costante impegno che CIELO dedica allo sviluppo di soluzioni uniche che combinano design, funzionalità ed estetica, facendosi portavoce di un mindstyle profondamente legato alla tradizione produttiva del proprio territorio e al design del prodotto industriale per il bagno, ha dato vita ad una collezione esclusiva in cui si fondono ricerca progettuale e innovazione.

Lavabi da appoggio, freestanding e sospesi, vaso e bidet a terra e sospesi sono gli elementi che compongono la collezione Fluid, tutti caratterizzati da una semplicità formale che raccoglie in sé i valori del comfort e dell’igiene. Un approccio evoluto all’ergonomia ha portato alla definizione delle caratteristiche formali sinuose e accoglienti della nuova collezione mentre l’efficienza è alla base della progettazione dei sanitari con scarichi integrati, pensati per l’ottimizzazione e la salvaguardia della risorsa idrica. Il design interno del sanitario, infatti, è stato particolarmente curato da CIELO al fine di far defluire l’acqua in modo efficiente e di ridurne sensibilmente il consumo. Non solo, l’integrazione dello scarico all’interno della scocca ceramica del vaso e del bidet sospesi rende accessibile l’intera superficie del sanitario, facilitandone le operazioni di pulizia e al fine di ottenere un’igiene perfetta.

Tutti realizzati nella migliore ceramica italiana, i nuovi prodotti sono disponibili nelle finiture bianco lucido, nero lucido, stone, antracite e colore. Quest’ultima identifica le nuove “Terre di CIELO”, frutto di un’attenta e laboriosa ricerca svolta dall’azienda nell’ultimo anno. Una gamma cromatica ispirata agli elementi naturali che reinterpreta tutti i prodotti ceramici di design firmati CIELO attraverso 12 nuovi colori e inedite tattilità: basalto, brina, pomice, talco, cacao, tabacco, arenaria, tufo, muschio, salvia, agave, limo.

Finiture esclusive che esaltano la strategia aziendale improntata all’eccellenza produttiva e al valore del fatto a mano in Italia oltre alle peculiarità del materiale ceramico profondamente legato alla tradizione produttiva del distretto di Civita Castellana, dove l’azienda ha sede nel comune di Fabrica di Roma.

La sinuosità e la morbidezza delle linee unite all’ampia gamma di finiture fanno di Fluid una soluzione flessibile, particolarmente adatta sia in ambito residenziale sia in ambito contract.

Fluid di CIELO: la fluidità dell’acqua suggerisce le forme di una nuova idea di ambiente bagno.

www.ceramicacielo.it