DURAVIT al Cersaie 2013 di Bologna, ecco le novità che presenterà: DuraStyle

DuraStyle by Matteo Thun stabilisce nuovi parametri nel bagno. Discrezione consapevole, enorme libertà di configurazione

Ciascuno di noi utilizza il bagno in modo personale, le esigenze individuali sono diverse e richiedono nel bagno una grande flessibilità di arredamento. È per questo che Duravit fin dall’inizio si è posta la questione di cosa dovesse offrire una serie per il bagno contemporanea e orientata al futuro per soddisfare in maniera ottimale tutte le esigenze e gli usi. Duravit ha trovato la risposta insieme a Matteo Thun & Partners, dopo aver preso in considerazione tutti i parametri rilevanti e aver cercato la convergenza fra design del prodotto, architettura e design degli interni.

L’applicazione di questo approccio olistico ha comportato l’evoluzione da Duraplus a DuraStyle, una serie per il bagno senza precedenti, la cui leggerezza visiva e semplicità delle forme ottengono un effetto particolare proprio nell’interazione con l’architettura e il design degli interni. “Una serie per il bagno”, afferma Thun, “che non è a sé stante, ma si configura in base alle richieste”.

La discrezione consapevole delle forme permette una grandissima libertà di configurazione e rende questa serie interessante per praticamente tutti gli usi. È per questo che DuraStyle è disponibile in due versioni: nel settore progetti, convince la gamma intelligente di prodotti combinati fra loro, adatti a qualsiasi applicazione e ad ogni struttura architettonica. Funzionalità, igiene, rapida pulizia, montaggio semplice e veloce e prezzi in linea con il progetto sono gli elementi determinanti.

Nel settore privato, DuraStyle offre una grande scelta di combinazioni individuali, inseribili in maniera flessibile e adatte praticamente ad ogni ambiente, ad ogni disponibilità di spazio e ad ogni gusto personale. Con il linguaggio delle forme senza tempo e non invadente di un futuro classico, questa serie completa entusiasma i puristi e gli amanti del design. Ma DuraStyle convince anche per l’attenzione al prezzo, commisurato alle diverse disponibilità di budget.

Caratteristiche di DuraStyle sono il bordo sottile del bacino e l’angolo esterno decisamente smussato verso l’interno. Lavabo e vaso appaiono quindi molto eleganti e discreti, praticamente senza peso.
La particolare leggerezza di DuraStyle si rivela anche nei mobili per il bagno. Una miscela riuscita di vuoti e pieni rende aerei e permeabili basi sottolavabo e consolle, mensole e colonne. Entusiasma anche l’abbinamento delle superfici bilaminate con tonalità di legno chiare e scure.
Nella vasca, la caratteristica distintiva è il rialzo sul bordo posteriore, che crea ordine, dato che nasconde shampoo e altri oggetti per il bagno. Inoltre serve da appoggio per entrare e uscire più agevolmente.

Nonostante le marcate caratteristiche, in DuraStyle predomina la discrezione, poiché non è detto che ciascun singolo pezzo dell’ambiente debba distinguersi. È preferibile una combinazione armonica ed intelligente di tutti gli elementi.