AZIENDE

Salone del Bagno 2012: IB Rubinetterie

IB Rubinetterie presenta al Salone del Mobile 2012 tre nuovi progetti nati dall’esperienza e dalla creatività di Marco Acerbis e di Davide e Andrea Bregoli.

Dalla collaborazione tra l’azienda – che da più di venticinque anni si distingue nel settore rubinetterie e accessori di alta gamma – e i designer di grande professionalità, hanno preso vita tre linee di prodotti molto sofisticate dal punto di vista estetico e funzionale.

Si chiamano OnAir Aquabeat,  due linee di soffioni che avvicinano sempre più il rito della doccia al benessere di una SPA, con una particolare attenzione alla riduzione del consumo di acqua.

Wave,  un progetto completo di rubinetteria da bagno, pensata da Marco Acerbis in 21 varianti per assecondare ogni richiesta progettuale.

Wave – e al suo ricchissimo sviluppo di gamma – sarà dedicato ampio spazio dello stand allestito al Salone.

L’allestimento sarà molto speciale. Un laboratorio dove sarà possibile vedere i nuovi prodotti installati e in funzione. Un workshop interattivo e multisensoriale dove provare, toccare, sperimentare l’acqua nelle sue tante forme.

OnAir è un soffione da parete di grande purezza formale firmato da Davide e Andrea Bregoli, già autori di importanti progetti per l’azienda di famiglia.

OnAir combina un moderno soffione a miscelazione d’aria a una cascata ampia, efficace e rigenerante, perfettamente integrata nella struttura sobria e raffinata del soffione.

L’effetto dell’acqua miscelata all’aria è quello di una doccia leggera, tonica, avvolgente, con un considerevole risparmio di acqua.

La collezione Aquabeat porta sempre la firma di Davide e Andrea Bregoli.

Ne fanno parte tre soffioni da soffitto, dall’immagine molto leggera e minimale, con dimensioni e qualità prestazionali differenti.

Il modello più semplice – 60 x 40 cm – è dotato di soffione anticalcare e impianto cromoterapia con telecomando a prova d’acqua.

La versione intermedia aggiunge al soffione una doppia cascata d’acqua.

La versione top misura 100 x 60 cm e, oltre all’impianto cromoterapia, ha cinque funzioni: soffione, colonna d’acqua, doccia nebulizzata, soffione centrale intenso e lame d’acqua laterali.

Per avere in una doccia tutti i benefici rigeneranti dell’acqua.

Wave è un progetto ideato da Marco Acerbis. La collezione comprende 21 modelli coordinati di rubinetteria da bagno.

L’erogatore ha una forma plastica quasi scultorea, a cui fa da contrappunto la leva leggera del monocomando, una piastra sottile leggermente piegata a formare due ali. Proporzionato nelle dimensioni in tutte le sue varianti, Wave  ha un aspetto raffinato e poetico.

La collezione è proposta nelle finiture cromo, bianco, nero e nickel spazzolato.

Come tutti i prodotti iB, è disponibile a richiesta anche in altre finiture.

A completare le proposte 2012, iB Rubinetterie presenta due nuovi miscelatori termostatici di altissime qualità prestazionali, abbinabili ai diversi prodotti dell’azienda.

UltraMix è un termostatico da 1\2” coassiale (cioè la temperatura e il flusso sono regolati da due levette indipendenti posizionate sulla stessa maniglia). L’ingombro ridottissimo permette a questo prodotto di essere installato in qualsiasi muro ed essere abbinato a soffioni e sistemi doccia.

Nella versione a due e tre uscite è consentito l’utilizzo di una singola funzione per volta.

Disegnato da Andrea + Davide Bregoli, vuole essere un prodotto di servizio nel bagno. Il suo design neutro si inserisce in punta di piedi nella doccia e si mette a disposizione della funzione, un ritorno alle origini del design che migliora la vita con discrezione e senza inutili acuti formali.

Tecnicamente va sottolineato lo spessore ridotto del prodotto che è virtualmente installabile in qualsiasi parete o tramezza, anche le più sottili.

Euphoria è un termostatico dalle applicazioni infinite studiato da Elio Bregoli e vestito da Andrea + Davide Bregoli. Disponibile in 4 diverse versioni di piastra: ellittica, rettangolare, anelli o quadrati singoli e con una scelta fra dieci diversi tipi di maniglie e le versioni ad una, due, tre o quattro uscite.

Tutte utilizzabili contemporaneamente e la possibilità di installare il corpo in verticale o in orizzontale. Il materiale stesso della piastra di copertura può essere l’acciaio spazzolato o l’ottone cromato, bianco, nero o in nickel spazzolato. Unite tutte le possibilità, il risultato sono 1280 combinazioni possibili.

Tecnicamente, il termostatico permette l’utilizzo di tutte le funzioni anche contemporaneamente, soddisfacendo le necessità della moderna doccia multifunzione su misura della persona che se la può costruire seguendo i propri sogni e non le necessità di installazione.

A questo va aggiunta una portata, ovviamente, d’acqua corretta per permettere questa possibilità di utilizzo multiplo e un ingombro ridotto del corpo.

 

About the author

ArredobagnoNews