Rubinetterie bagno

Excursus nelle rubinetterie a cascata.

I miscelatori a cascata sono certamente tra gli elementi per l’arredamento del bagno tra i più suggestivi. La riproduzione di una piccola cascata d’acqua sotto i nostri occhi ha sempre il suo fascino che quotidianamente si rinnova sotto i nostri occhi e sopra le nostre mani…

Poniamo il concetto del miscelaore a cascata all’interno di una nuova idea di bagno che si fa strada nel mondo di oggi dove sono i dettagli che fanno la differenza, in un ambiente che possa regalare a tutti la possibilità di vivere ore di vero relax nella più grande intimità, e così anche nella rubinetteria i progettisti guardano oltre che alla funzionalità anche ad aspetti più seduttivi – non solo livello di gusto estetico – da giocare per la migliore e maggiormente sofisticata realizzazione complessiva del bagno.

Certo – come molti di noi ben sanno – l’acquisto di un miscelatore a cascata comporta senz’altro una spesa in linea di massima maggiore rispetto ad un equivalente, come qualità, modello con bocca standard. Probabilmente questo è stato fino ad ora il motivo principale della limitata diffusione dei rubinetti a cascata.

Recentemente diverse aziende si sono attrezzate per propoporre anche miscelatori a cascata a prezzo più contenuto e senza penalizzarne qualità ed estetica. E’ caso dei recenti CASCADE (serie WATER) e HARING entrambi – come segno di assoluta garanzia – concepiti e prodotti da aziende italiane e tra quelle che possono a diritto vantare il marchio del Made in Italy!

HARING, in particolare, è un miscelatore lavabo a cascata dalla forma molto originale – denotata da un design discreto con una sorta di bocca a forma di becco per l’irrorazione dell’acqua – con un prezzo assolutamente abbordabile, poco al di sopra dei 150 euro!

CASCADE è la proposta economica realizzata dalla stessa azienda di cui in seguito analizzaremo diversi prodotti tra i più eclatanti dell’intera categoria (ad esempio il miscelatore lavabo ANDY con luce LED, cioè l’acqua sgorga con colori diversi in base alla temperatura della stessa…).

I miscelatori modello CILINDRICO sono veramente splendidi…

“Amo il concetto di ‘non finito’. E’ per me una sorta di infinito reso visibile, reso oggetto” spiega il designer Sergio Mori “Le sue linee, i suoi spazi, i suoi vuoti sono assoluti, non finiscono mai. Soprattutto non ci sono confini. Gesto e azione allo stato puro. Un pezzo di tubo inserito nel muro diventa rubinetteria/installazione. Semplice come la funzione stessa.”. Questa l’idea di base per poi sviluppare tutta la serie che si compone di diverse misure per lavabo e bidet. Accanto al CILINDRICO troviamo quindi, il CILINDRICO MEDIUM – più basso – e la versione canna prolungata CILINDRICO LONG. Certo qui il prezzo sale ma forse vale la pena di fare l’investimento per qualcosa che – in fin della fiera – durerà ed abbellirà il nostro bagno per diversi lustri a venire.

Miscelatore lababo ANDY, con luce colorata.
Grazie a una particolare tecnologia … l’acqua che scorre da ANDY assume un colore diverso in relazione alla temperatura del fluido … ROSSO, acqua calda… VIOLA, acqua tiepida… BLU/AZZURRO fredda … tutto questo spettacolo senza alcun espediente elettrico, senza, cioè alcun collegamento alla rete! E’ possibile anche fra diverse varianti ANDY MANIGLIA STILO, ANDY LONG MANIGLIA STILO, ANDY MANIGLIA TOTAL, ANDY LONG MANIGLIA TOTAL.

ANDY Basic è la versione senza luce LED e per questo molto più economica. La serie ANDY si completa con l’ultimo nato ANDY Junior dalle dimensioni più contenute, infatti ANDY (le altre versioni) hanno una dimensione piuttosto imponente quasi a voler dare l’autorità a questo miscelatore di potersi porre come autentico Re della sala da bagno.

La stessa azienda produttrice degli ANDY e dei CASCADE ci regala – ma non da ora – altri due bellissimi modelli con bocca a cascata: AMFORA e WATERFALL.

Lo stile classico di AMFORA e la cura del design ne fanno un oggetto di un eleganza unica per la realizzazione di un bagno veramente ambizioso.

“Con WATERFALL abbiamo dato inizio ad un nuovo modo di concepire rubinetteria, non più la tradizionale linea di miscelatore ma un vero e proprio effetto sorgente a disposizione direttamente nel bagno.” Le particolari caratteristiche tecnologiche del prodotto, consentono infatti un flusso dell’acqua controllato anche in presenza di apertura completa del comando; effettivamente WATERFALL è stato realizzato con una conformazione dell’erogazione non più a emissione diretta nella bocca di erogazione ma a conformazione sorgiva, perciò priva di spruzzi. Il design conferma la forte caratteristica di questo prodotto, che vuole essere protagonista nel bagno e non solo un complemento, una dolce cascata d’acqua.

Nel complesso abbiamo presentato in questo articolo una serie di miscelatori lavabo a cascata in una gamma di prezzo che va dal prodotto “abbordabile” (non si può dire “economico”) fino al prodotto ultrasofisticato ad un prezzo proibitivo per la maggior parte di noi. I miscelatori di fascia media – se uno a questo desiderio ma non un capitale da investire – meritano una riflessione ed un eventuale piccolo sacrificio che sarà certamente ripagato da un maggior piacere che avremo frequentando la nostra stanza da bagno.

Come potete constatare tutti i modelli sono contraddistinti da una particolare cura nel design – mai forme ridontanti o pacchiane come si vedono spesso per prodotti di questo tipo progettati da design incauti e poco attenti all”equilibrio del progetto – e garantiti da importanti marchi Made in Italy.


Miscelatore lavabo serie WATER modello CASCADE

CASCADE

Miscelatore monoforo lavabo HARING

HARING

Miscelatore monocomando da lavabo CILINDRICO

CILINDRICO

Miscelatore lavabo ANDY
ANDY
Miscelatore lavabo ANDY JUNIOR ANDY Junior

Miscelatore lavabo AMFORA

AMFORA

Miscelatore lavabo WATERFALL

WATERFALL

About the author

ArredobagnoNews