Laufen Serie per il bagno

PALACE di Laufen bagno domestico e contract!

Palace: La soluzione per l’ambiente bagno domestico e contract

La collezione Palace di Laufen combina un design senza tempo con una grande funzionalità – il designer Andreas Dimitriadis (Platinumdesign) ha rielaborato la filosofia del lavabo classico Palace traducendola in un linguaggio formale più moderno, mentre Laufen ha ampliato l’offerta con ulteriori lavabi, vasi, bidet, mobili sottolavabo, rubinetti ed accessori. Per l’elevata qualità del suo design, il nuovo grande lavabo di Palace è stato premiato con il Red Dot Design Award 2011.

Palace di Laufen è un classico tra i lavabi, molto apprezzato negli alberghi e per gli ambienti bagno dal progetto ricercato grazie al suo design lineare ed alla possibilità di essere tagliato su misura. Ora il designer di Stoccarda Andreas Dimitriadis (Platinumdesign) ha ulteriormente sviluppato il linguaggio formale dal quale era nata questa serie di prodotti. La linearità che caratterizza il design della nuova versione la rende molto moderna. «Palace è un’esperienza sia emotiva che funzionale», spiega Andreas Dimitriadis, «l’equilibrio tra le superfici, la sua spaziosità e la facile manutenzione soddisfano al meglio tutte le esigenze».

La base funzionale ed estetica della gamma Palace è costituita dai caratteristici lavabi di grandi dimensioni. Sono disponibili in quattro diverse larghezze, le due versioni più grandi anche come lavabo doppio. Tutti hanno una bacinella ampia, che emerge dal blocco di ceramica squadrato e si trasforma senza alcuna fuga in uno spazioso piano d’appoggio. I lavabi possono essere tagliati in fase di produzione, anche in senso obliquo, in modo da soddisfare tutte le esigenze. Sono ideali per gli alberghi e le abitazioni in cui servono sanitari in ceramica su misura. Durante la lavorazione, prima della cottura del pezzo, sulle superfici di taglio viene applicato un rivestimento ceramico che elimina tutte le fughe visibili. Con questa innovazione, Laufen si conferma ancora una volta all’avanguardia dal punto di vista tecnologico. La larga barra cromata, disponibile su richiesta, funge da portasciugamano e riprende le forme della parte frontale del lavandino. Sempre su richiesta, i lavabi possono essere inoltre dotati di dispenser portasapone.

Laufen ha arricchito la gamma Palace con tre lavabi singoli e un lavamani, che arricchiscono l’offerta rivolta ai bagni per le abitazioni private.
Sono sempre caratterizzati dall’equilibrio con cui dalla bacinella si sviluppa il piano d’appoggio e hanno un aspetto delicato dato dalla parte inferiore dei lavabi che declina verso il basso.
Nella versione ad incasso, rimane visibile solo un’elegante e sottile fascia di ceramica. Su richiesta, i lavabi possono essere combinati anche con colonne medie o intere e sono disponibili senza foro per il troppopieno. È inoltre disponibile una barra portasciugamano cromata.

Completano l’offerta un vaso sospeso a risparmio idrico da 4,5/3 litri, un bidet sospeso, un vaso monoblocco a pavimento e un bidet a pavimento, tutti  progettati secondo il nuovo linguaggio formale elaborato per le bacinelle dei lavabi. Il corpo in ceramica è elegante e snello; inoltre, grazie al fissaggio nascosto non ci sono cavità, spigoli vivi o fughe in cui si possano depositare residui. I vasi sono dotati di un bordo di risciacquo chiuso, che garantisce la massima igiene.

L’ideale complemento della serie Palace è Case, una gamma di mobili dal design essenziale, progettata da Andreas Dimitriadis. È disponibile nel classico colore bianco o nelle finiture rovere sbiancato o rovere antracite. Spendendo qualche cosa in più, si può scegliere tra altre 38 finiture. Sono inoltre disponibili specchi in coordinato con illuminazione integrata.

Per gli alberghi, Laufen ha sviluppato anche delle nuove mensole in ceramica che hanno le stesse dimensioni dei grandi lavabi, possono essere tagliate su misura e sono molto semplici da fissare. Hanno un aspetto leggero ed elegante e creano uno spazio ampio sotto il lavabo.

La collezione Palace può inoltre essere integrata con i rubinetti della collezione Curveprime. Anche la loro elegante bocca di erogazione dalla forma arrotondata è stata progettata da Andreas Dimitriadis, che ha trovato il complemento perfetto per le ceramiche. Per i lavabi sono disponibili tre diverse varianti: un elegante miscelatore a leva singola, un miscelatore a due manopole e un più attuale modello da parete. Su richiesta, tutte e tre le varianti sono disponibili anche con flusso d’acqua naturale senza rompigetto. Infine, in coordinato con questa ricca serie di rubinetti, è possibile ordinare miscelatori termostatici a risparmio idrico per doccia e vasca.

About the author

ArredobagnoNews