Che cos'è?

Cos’è la sauna

L’origine della sauna si perde nella notte dei tempi. La sua nascita è associata ai riti purificatori comuni a molte antiche religioni. Le sue virtù terapeutiche ed estetiche erano già conosciute ai tempi dell’antica Grecia ma è soprattutto tra i popoli baltici, in particolare in Finlandia, che la sua pratica si è diffusa e perfezionata come fonte suprema di benessere.
La sauna è semplicemente un bagno di aria molto calda e secca che si effettua in un ambiente chiuso dove un’appropriata apparecchiatura riscalda e deumidifica l’aria.

I BENEFICI
La sauna possiede straordinarie capacità di rilassamento e di disintossicazione ed ha influssi positivi sulla mente e sul corpo. Niente è più efficace per scaricare la tensione nervosa e sedare l’ansia, perché la sauna stimola il riequilibrio naturale delle condizioni psicofisiche.
La pelle si depura e con la sudorazione si eliminano acidi e tossine. Il sistema neurovegetativo viene stimolato migliorando il metabolismo generale. Sul piano estetico, la diminuzione della cellulite e una maggiore elasticità dei tessuti sono quanto di meglio si possa ottenere abbinando la sauna ad una sana dieta. Altrettanto evidenti sono i benefici estetici che derivano dalla profonda pulizia dell’epidermide che rivela una rinnovata purezza e luminosità.

EFFEGIBI: linee pulite e forme squadrate per la linea Master. L’essenzialità geometrica e la modularità delle forme rendono la sauna un oggetto d’arredo adatto ad ogni ambiente.

About the author

ArredobagnoNews