Lavabi

La nuova linea di lavabi DUAL da Colacril

“Se molte aziende di lavabi e sanitari hanno iniziato in questi anni a inserire le vasche nelle loro serie, Colacril ha fatto il percorso inverso” spiega Federico Pantani, Direttore Generale del marchio del Gruppo Giovanni Colamedici di Civita Castellana. “Il successo della vasca Dual, con le sue linee pulite e originali, ci ha spinto a integrarla con una linea di sanitari e complementi d’arredo”.

La linea prevede 11 lavabi dalle forme geometriche elementari disegnati da Romano Adolini e realizzati in Polimineral, una speciale resina composita di materiali minerali. Come le vasche, i lavabi Dual si caratterizzano per la texture morbida e setosa dell’interno in contrasto con l’esterno lucido e spigoloso, addolcito da angoli smussati e bordi sottili.
Disponibili anche nelle stesse forme (quadrato 38×50, 38×38, 50×50; rettangolare 50×50, 50×38, 60×50, 60×38, 70×50, 70×38; ovale 60×38; tondo diametro 38), i lavabi sono proposti nelle versioni da appoggio o sospesa, con o senza piano rubinetteria.

Sono inoltre corredati da originali mensole e piani in listelli di legno o Polimineral bianco, (misure 150×46, 150×58, 180×46 e 180×58) da installare a muro o su strutture in acciaio; infine accessori come contenitori, portasciugamani e specchi.

Fra le particolarità della collezione anche la possibilità del “su misura” per un piano sospeso in cui integrare lavabo sotto-piano rettangolare o ovale, fino a una lunghezza massima di 150 cm.

About the author

ArredobagnoNews